Home Cronaca Vento, day after: la conta dei danni a Tradate e Venegono. A...

Vento, day after: la conta dei danni a Tradate e Venegono. A Saronno raffiche da 85 km/h

1398
0

SARONNO – TRADATE – Le fiamme sono state domate nella notte e la furia del vento si è placata e ora per il basso Varesotto è il momento della conta dei danni.

Gli incendi scoppiati nella serata di ieri sono stati tutti domani dei vigili del fuoco a tarda notte che, con diverse squadre sul posto, sono riusciti ad avere la meglio malgrado il vento rendesse complesse le operazioni di spegnimento. All’opera anche i carabinieri della compagnia di Saronno che hanno dovuto evacuare alcune abitazioni vicino alla zona interessata dalle fiamme. Una pianta caduta sui cavi della corrente elettrica sembra essere la causa dell’incendio che ha interessato la zona di Pianbosco mentre un secondo fronte, sempre in un’area boschiva era aperto ad Abbiate.

Stamattina vigili del fuoco e polizia locale sono all’opera per tutta una serie di interventi di controllo di rami, recinzioni e cornicioni pericolati. Situazione critica soprattutto nella zona di Tradate dove le raffiche hanno letteralmente strappato diverse coperture.

A Saronno, secondo quanto rilevato da www.meteosaronno.it, al suolo la raffica di maggior intensità ha raggiunto i 65 chilometri all’ora mentre in quota (10 metri) sono stati raggiunti gli 85 chilometri all’ora.

(foto archivio)

26032019