ISEO – La Imo Robur Saronno ci ha preso gusto a vincere e sabato sera, nella quarta giornata della Poule promozione, ha battuto pure l’Iseo, in trasferta. E’ finita 82-71 per i saronnesi del presidente Ezio Vaghi. A livello di singoli, sugli scudi Clementoni, a tratti incontenbile ed autore di ben 21 punti; poi Mariani con 18 e Politi con 15, Gurioli ne ha 10. Per l’Iseo, 25 punti per Furlanis e 16 per Mori. Classifica (primi posti): Corona Platina 32 punti, Imo Robur Saronno, 7 Laghi Gazzada e Pizzighettone 22 punti, Soresina e Virtus Lumezzane 20.

Nella Poule retrocessione, prima vittoria del Cistellum: 73-69 niente meno che sul campo della capolista Libertas Cernusco, evidentemente presa alla sprovvista dalla verve di una squadra che, forse, pensava di battere facilmente. Protagonista assoluto il cislaghese Tomba con 26 punti, Hamadi ne ha fatti 15. In classifica Cistellum con 8 punti è attualmente all’ottavo posto.

(foto archivio: azione di gioco di regular season fra Saronno e Cistellum)

31032019