SARONNO – Il Fbc Saronno cede di schianto, nella partita più importante: incassata una goleada dalla Besnatese, le speranza di salvezza dei biancocelesti si sino ridotte al lumicino. Eppure domenica pomeriggio al Colombo Gianetti le cose non erano iniziate male, tutt’altro, con la bellissima rete di Szekely, un tiro dalla distanza, dalla destra, che aveva portato in vantaggio gli amaretti. Ma poco dopo un pasticcio difensivo ed il pari ospite. Con la Besnatese che nella ripresa ha preso il largo, segnando l’1-2 su un altro erroraccio difensivo dei locali e poi non fermandosi più, con i varesotti ormai in balia degli avversari, e dei loro peggiori incubi. Su ilSaronno la consueta cronaca play by play e le interviste del dopo gara.

Fbc Saronno-Besnatese 1-6
FBC SARONNO: Nucera, Puzziferri (17’ st Vannucci), Stevanin, Confuorto, Carluccio (24’ st Inzaghi), Szekely (34’ st Bonfrate), Rossi (19’ st Morandi), Busnelli, Bocellari (30’ st Spitaleri), Scavo, Strano. A disposizione Scolfaro, Patea, Balconi, Di Benedetto. All. Imburgia.
BESNATESE: De Stefano, Passafiume A., Martignoni (30’ st Bonizzoni), Comani, Cimino (28’ st Dal Cortivo), Randon, Corcione, Dani (22’ st Cova), Bonfante, Angelucci (34’ st Tosetto), Passafiume F. (34’ st De Angelis). A disposizione Voiello, De Angelis, Gennari. All. Bordoni.
Arbitro Basilici di Sesto San Giovanni (Ferretti di Varese e Colleoni di Bergamo).
Marcatori: 17’ pt Szekely (S), 21’ pt Cimino (B), 12’ st Angelucci (B), 14’ st e 32’ st Bonfante (B), 43’ st e 46’ st Tosetto (B).

(foto: alcune fasi della partita)

31032019

4 Commenti

  1. perché ostinarsi a far giocare sempre gli stessi visti i risultati? qualcuno meriterebbe di sedersi in panchina e lasciar spazio ad altri ragazzi

Comments are closed.