Home Sport Volley serie B, nessun miracolo del Saronno a Torino. Per poco

Volley serie B, nessun miracolo del Saronno a Torino. Per poco

148
0

TORINO – Cattive notizie per i tifosi della Pallavolo Saronno: il testa-coda contro la capolista Parella Torino è finito come da pronostico, anche se i saronnesi hanno sfiorato l’impresa di strappare almeno un punticino ai lanciatissimi torinesi, che giocavano in casa.

3-1 il punteggio finale, al quarto set si è chiuso davvero sul filo di lana ma non è bastato per consentire a Saronno di ritornare dal Piemonte con un risultato “utile” alla classifica. Era iniziata bene per Saronno in grado di sorprendere gli avversari, 22-25; poi la risposta dell’esperto Parella Torino, 25-23 e 25-17. Quarto set decisivo, per 25-23 favorevole ai padroni di casa. E l’imprevedibile sconfitta in casa del Caronno contro il Cus Genova ora complica la vita ai saronnesi in ottica salvezza, in questo campionato nazionale di pallavolo serie B maschile. Per la giovane squadra di Gigi Leidi la riconferma in categoria è ancora tutta da conquistare e la situazione rimane aperta ad ogni possibile epilogo. Saronno è ora di nuovo in zona retrocessione ed il distacco dal gruppo si allunga.

(foto archivio: precedente incontro fra Saronno e Parella Torino)

06042019