CISLAGO – Il Cistellum ci ha preso gusto, a vincere e nella gara del tardo pomeriggio di domenica in casa alla palestra di via Stazione ha centrato un altro risultato importante in ottica salvezza, nella Poule retrocessione di C Gold, alla quinta giornata. Vittoria cislaghese, infatti, contro la Blu Orobica Bergamo, incontro “tirato” nel punteggio e conclusosi 65-62 per i varesotti. Che erano partiti senz’altro molto bene, con un primo parziale di 20-11 arrivando al riposo sempre avanti, sul 35-27. Nella seconda parte della gara tutto sembrava sotto controllo, alla fine del terzo quarto 47-37 ma nel finale i bergamaschi si sono rifatti sotto, pericolosamente.

A livello di singoli, i migliori marcatori del Cistellum sono stati Hamadi con 20 punti e Tonella con 17; mentre sull’altro fronte si segnalano i 14 punti di Boccafurni. In classifica la formazione del direttore sportivo Gianpaolo Lietti si colloca ora al 7′ posto con 10 punti solo due in meno della Sustinente e quattro dalla Delta Line; insomma l’obiettivo di evitare i playout arrivando almeno sesti è ancora alla portata.

(foto archivio)

07042019