Centauri saronnesi intrepidi, sfidano la pioggia per la motobenedizione

618
3

SARONNO – La pioggia che nelle prime ore della mattinata di domenica è caduta sul Saronnese e nella città degli amaretti non ha scoraggiato gli appassionati di moto della città degli amaretti. Un’ottantina di mezzi si sono comunque radunati in piazza Libertà per la tradizionale motobenedizione organizzata dal Motoclub cittadino.

“In tanti negli ultimi giorni ci hanno chiesto se l’iniziativa si sarebbe tenuta lo stesso in caso di pioggia – spiega il presidente Angelo Lovati – abbiamo ovviamente deciso di non rinviarla e devo dire che un buon numero di passionati sono stati presenti”.

Alle 11 don Angelo Ceriani si è ritrovato il sagrato con un’ottantina di due ruote di ogni modello e marca dalle Vespa alle Guzzi. “Questa benedizione – ha detto il religioso – non è tanto per queste belle moto quanto per chi le guida e soprattutto per i vostri cari che vi aspettano a casa”.

Quindi per la gioia degli appassionati lo moto sono partite in corteo per una sfilata per il centro di Saronno fino allo stadio comunale di via Biffi.

3 Commenti

  1. Bellissima iniziativa che si ripete ogni anno, grazie della presenza del Signor Sindaco Fagioli, grazie al Presidente del Moto Club Saronno Signor Angelo Lovatti, squisito pranzo gestito dall’associazione Saronno Point, una vera bonta’di piatti. Mi e’piaciuto il discorso del Presidente Lovatti che vuole aiutare i malati di cancro.,lui ha detto una cosa importante, voglio sempre vedere dove vanno i nostri soldi, poco o tanti che siano, sono in mani sicure grazie al sodalizio con Saronno Point. Devo dire bravi a tutti per l’organizzazione e per il fine molto importante.

  2. Complimenti al Presidente Lovatti per l’niziativa con Saronno Point, ero a teatro quando si era parlato dell’impegno verso il reparto oncologico. Estendo i complimeti a tutti i soci del Moto Club Saronno , queste iniziative sono molto importanti per tutta la comunità.

  3. Scasate voorrei la ricetta dell’antipasto piemontese, ho fatto il tris, poi ancora un bis, poi era finito. Chi devo contattare ?

Comments are closed.