Librarsi: libri, genitori e bimbi ed un nuovo gadget nel cortile dell’Aldo Moro

372
0

SARONNO – Il freddo e il cielo grigio di stamattina non hanno scoraggiato i genitori e i bimbi dell’istituto comprensivo Aldo Moro che hanno proposto nel cortile della scuola Librarsi l’evento dedicato al libro e al piacere del leggere. E’ un progetto che coinvolge la collaborazione di tutti: professori, maestre, genitori, ragazzi, bambini guidati dal preside Maria Elena D’Ambrosio e dal vicepreside Gabriele Musarò.

Tra le novità un gadget la borsa “Librarsi”: “Bella comoda e resistente – spiegano il genitori – visto che la cultura ha un peso diamo a tutti l’opportunità di portarla sempre con sè”. L’iniziativa non è solo un evento culturale ma “è anche un’occasione per stare insieme riunendo i diversi plessi dell’istituto comprensivo”.

Così il giardino dell’istituto si è trasformato in un caffè letterario dove si può passeggiare tra cattedre e banchi di scuola ricoperti di libri usati, in ottimo stato, e libri nuovi da acquistare con pochi euro: romanzi, gialli, libri di arte, di cucina, di fotografia e anche per i più piccoli.

Librarsi è aperto anche nel pomeriggio dalle 14.30 alle 18.30 con letture emotive ed animate per bambini e ragazzi dalle 15. “Non manca – spiegano gli organizzatori – la “Vecchia Novità”: un piccolo angolo arredato e con il profumo di “vecchio” per guardare al futuro girando la testa al passato!”.