SARONNO –E’ la domenica dei derby: Fbc Saronno-Uboldese in Promozione potrebbe decretare la retrocessione dei biancocelesti; ininfluente ma sentitissimo il Gerenzanese-Amor di Seconda categoria; e sempre in Seconda c’è anche Pro Juventute-Airoldi Origgio.

In serie D, 14′ di ritorno, la Caronnese gioca in trasferta contro l’abbordabile Villa D’Almè, arbitro Costantino Cardella di Torre del Greco, assistenti Daniele Sbardella di Belluno e Nicola Zandonà di Portogruaro. Classifica: Como 77 punti, Mantova 75, Rezzato 59, Pro Sesto 57, Caronnese 55, Virtus Bergamo 44, Sondrio 43, Seregno 39, Pontisola 38, Villa e Caravaggio 37, Darfo 31, Scanzorosciate 30, Villafranca 29, Legnago 28, Ciserano 23, Ambrosiana 21, Olgiantese 15.

Ferma l’Eccellenza che gioca invece a cavallo della Pasqua, in Promozione, 14′ di ritorno, c’è il derby Fbc Saronno-Uboldese con arbitro Alessandro Martinelli di Ostia Lido, assistenti Edoardo Maria Brunetti di Milano e Bruno Galigani di Sondrio; e Olimpia-Universal Solaro, arbitro Simone Calligher di Como, assistenti Simone Severini di Seregno e Alberto Greco di Seregno. Classifica: Vergiatese e Morazzone 58 punti, Rhodense 56, Gavirate 54, Base 96 46, Meda 43, Universal Solaro 39, Olimpia 38, Muggiò e Besnatese 34, Cob 91 33, Guanzatese 32, Uboldese 31, Fagnano 25, Fbc Saronno e Lentatese 19.

In Prima categoria, 14′ di ritorno, il Ceriano vuole restare a metà classifica battento in trasferta il Portichetto, arbitro Ludovico Banova di Abbiategrasso.

In Seconda categoria girone G, 14′ di ritorno, si gioca il derby Gerenzanese-Amor Sportiva, arbitro Matteo Fumagalli di Como mentre la Rovellese ospita il Don Bosco, arbitro Giovanni Lo Monaco di Como; e la Salus Turate è ospite dell’Albavilla, arbitro Cristian Dacchille di Saronno. Classifica: Salus Turate 69 punti, Veniano 58, Molinello 53, Albavilla 51, Montesolaro 50, Novedrate 42, Lambrugo e Rovellese 40, Gerenzanese 39, Cascinamatese 37, Don Bosco e Stella Azzurra 32, Virtus Cermenate 31, Oratorio Merone 28, Cesano Maderno 18, Amor 12.

In Seconda categoria girone M, 14′ di ritorno, il derby Pro Juventute-Airoldi Origgio, arbitro Matteo Bernasconi di Legnano. Classifica: Nuova Fiamme Oro 58 punti, Olgiatese 55, Bienate 51, Crennese 49, Pro Juventute 47, Gorla Minore e Lonate 44, Beata 41, Arnate 36, Borsanese 34, Samarate 29, Kolbe 26, Canegrate e Airoldi 23, Virtus Cantalupo 21, Rescaldinese 17.

In Terza categoria comasca, 12′ giornata di ritorno, Misinto 1974-Carugo, arbitro Raffaele Dell’Oca di Como; Monguzzo-Gs Robur Saronno, arbitro Zakaria Kone di Como; Inverigo-Dal Pozzo, arbitro Deborah Venturini di Como; e Mozzate-Cm 2004, arbitro Marco Magrin di Como. Classifica: Mozzate 60 punti, Lario e Azzurra 47, Dal Pozzo 42, Uggiatese 41, Fulgor Appiano 37, Oratorio Figino 34, Cm 2004 27, Inverigo 25, Gs Robur Saronno 16, Misinto 1971 12, Monguzzo 10, Carugo 6.

In Terza categoria legnanese, 13′ di ritorno, Dairaghese-Cogliatese con arbitro Biagio Speranza di Busto Arsizio; e Virtus Sedriano-Cistellum, arbitro Fode Kane di Busto Arsizio. Classifica: Osaf 60 punti, Cistellum 58, Sporting Cesate 50, Furato 48, Mocchetti 44, Marnate 39, Cornaredo 32, Dairaghese e Oratorio Lainate 31 Cogliatese 30, La Benvenuta 20, Sedriano 16, Rescalda 11, Terrazzano 8.

13042019