DAIRAGO – Nello scontro diretto per stabilire le gerarchie di metà classifica, la Cogliatese subisce una brutta sconfitta contro la Dairaghese. I ragazzi di Basilico sono scesi in campo nel primo tempo con la spina staccata: i padroni di casa hanno infatti colpito con un uno-due micidiale nella prima mezz’ora, che ha tramortito i biancoazzurri incapaci di creare azioni pericolose e trame di gioco interessanti. Nel secondo tempo la Cogliatese, anche grazie alle forze fresche subentrate, ha alzato un po’ l’asticella, ma non è mai riuscita a pungere ed è rimasta anche in dieci uomini dopo l’espulsione di Ventrella. Brutta prestazione da dimenticare e occasione sprecata per superare Oratorio Lainate Ragazzi e la stessa Dairaghese, entrambe ora a +4 e irraggiungibili matematicamente. Tra due settimane ultima partita della stagione contro il Marnate.

Dairaghese – Cogliatese: 2-0

DAIRAGHESE: Zanus, Dedonato, Chierichetti, Celentano, Bottini, Mariani, Travaini, Bonavolonta, Bennour, Ricchiuti, Galleani. A disposizione: Borriello, Pasqua, Uperi, Marceno, Colaj, Pitari. All. Vallarella.

COGLIATESE: Borgonovo, Ventrella, Roncalli, Marcolongo, Occa, Volonghi, Amadio, Bellazzi, Zampieri, Pascale, U. Pastore. A disposizione: Caimi, Ferrario, Menozzi, Mazzoni, R. Pastore, Capello, Campi. All. Basilico.