SARONNO – Grande mobilitazione in città, e non solo, per ritrovare la mamma e il bimbo che domenica sera hanno dimenticato sul treno un sacchetto con dolci pasquali tra cui un uovo di Pasqua. Un post che racconta del ritrovamento e dell’appello è stato condiviso nelle ultime ore sulla pagina Facebook “Sei di Saronno se…” ed anche in altre pagine simili del comprensorio.

Semplice il messaggio: “Domenica sera, sul treno 881 di Trenord, partito da Milano alle 20.02 e diretto a Saronno (omnibus), una mamma e un bambino, stranieri (forse bengalesi, cingalesi o filippini), saliti a Milano Cadorna e scesi tra Quarto Oggiaro e Novate, hanno dimenticato sul treno un sacchetto con una colomba e un uovo di Pasqua. Poca roba, forse, ma il ringraziamento del bambino alla mamma (“Grazie mamma, di tutto”) fa capire che forse si tratta di qualcosa di importante. Facciamo che li ritroviamo?”.

E’ anche stata creata una pagina ad hoc “Operazione uovo di Pasqua” che chiede di condividere l’appello anche nei comuni di Bollate, Novate e Quarto Oggiaro nella speranza di rintracciare la famiglia.

(foto: la borsa dimenticata con i dolci pasquali)

15042019