Home Città Portare i City Angels a Saronno: appello ai saronnesi

Portare i City Angels a Saronno: appello ai saronnesi

845
9

SARONNO – Un gruppo di City angels a Saronno per rispondere alle richieste di presidio del territorio dei cittadini, per aiutare i senzatetto e fornire una risposta concreta alle esigenze di sicurezza della città.

E’ la proposta a cui sta lavorando il saronnese Ivano Castelnovo che lancia un appello ai propri concittadini.

I City angels sono volontari di strada d’emergenza: si riconoscono dal basco blu e la giubba rossa e svolgono diverse attività: la distribuzione di cibo, vestiti, coperte ai senzatetto. Forniscono aiuto a diversi livelli “dal turista che si è perso all’anziana con borse pesanti, dalla donna che chiede di essere accompagnata per evitare brutti incontri all’animale abbandonato o maltrattato”. In collaborazione con le forze dell’ordine svolgono anche un’attività di prevenzione e contrasto alla criminalità e di presidio del territorio.

Ivano Castelnovo ha pensato ad un gruppo attivo a Saronno come risposta “alle criticità della zona dello scalo ferroviario centrale, dei senzatetto che dormono sotto i portici o all’ospedale ed anche alle preoccupazioni di chi frequenta la stazione di Saronno Sud”.

Il saronnese si è già attivato: “Qualche tempo fa ho mandato una mail e mi ha risposto direttamente il responsabile dell’onlus. Mi ha spiegato cosa serve per attivare il gruppo, sia in termini di volontari sia dal punto di vista burocratico, e credo che questo sia il momento giusto per dare concretezza a questo progetto”. Da qui l’appello lanciato sui social e aperto a chiunque voglia contribuire dai saronnesi pronti a mettersi a disposizione come volontari fino al mondo politico e all’Amministrazione comunale.

Per chi fosse interessato a contribuire è disponibile una mail cityangelsaronno@gmail.com

(foto: dal sito dell’onlus)

16042019

9 Commenti

    • i senza tetto sono in via ferrari dietro stazione, io porto del cibo ogni tanto, ma bisogna dire che è zona di spaccio e di violenza, alla sera sto attento.
      Se passate dal calar del sole fino all una o le due grida, bottiglie che si rompono e musica alta la fanno da padrone. Ringrazio il supermercato che di notte danno da mangiare agli spacciatori.

  1. In assenza delle miracolose soluzioni promesse da anni dalla lega, mi sembra una buona iniziativa per permettere alle signore in arrivo alla stazione dopo le ore 21:00 di poter raggiungere casa in tranquillità.
    Come sempre a Saronno molti problemi vengono affrontati e risolti dai cittadini che hanno voglia di spendere un ’bout del loro tempo nelle numerose associazioni presenti.

  2. “In assenza delle miracolose soluzioni promesse da anni dalla lega, mi sembra una buona iniziativa”

    concordo in pieno.

    Anche se ipotizzare una pattuglio dei Vigili che gira in zona Stazione fino alla 22 o 23, non dovrebbe essere chiedere la luna alla ns. cara amministrazione

  3. Lodevole iniziativa, ma nella zona della stazione andrebbero prese le generalità ad alcune persone che oramai fanno parte del panorama e degli arredi stradali, per poi curarli a vista e prenderli in flagranza di reato per rispedirli a casa loro, visto che casualmente non sono italiani.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.