Home Cronaca Rodari: controsoffitto pieno d’acqua. Se ne accorge la maestra, interviene il Comune

Rodari: controsoffitto pieno d’acqua. Se ne accorge la maestra, interviene il Comune

720
1

SARONNO – Entrando in classe un’insegnante ha notato che due pannelli del controsoffitto erano gonfi d’acqua così i piccoli alunni sono stati spostati in biblioteca e si è subito potuto realizzare l’intervento di manutenzione.

E’ stato “l’occhio” dell’insegnante a permettere ai dirigenti della scuola elementare Gianni Rodari di via Toti di intervenire tempestivamente per affrontare un’emergenza relativa agli spazi didattici. “Tutto è stato dovuto ad una perdita di un calorifero al primo piano – spiega l’assessore ai Lavori pubblici Dario Lonardoni dopo il sopralluogo dei tecnici comunali – i pannelli sono stati rimossi e provvederemo a riparare la perdita”. Al momento i bimbi spostati sono ancora in biblioteca ma torneranno nella loro classe dopo le vacanze di Pasqua. Non ci sono rischi di crollo dopo la rimozione dei pannelli ma si è preferito non spostare bimbi e materiali due volte nel giro di pochi giorni.

La scuola Rodari tra i plessi che ospitano le elementari è un ’bout una sorvegliata speciale per i tanti problemi strutturali registrati negli ultimi anni tanto che l’Amministrazione ha già pronto il progetto per costruire un nuovo plesso.

(foto archivio)

16042019

1 commento

Comments are closed.