SARONNO – Addio Tv svizzera? Brutte notizie per chi a Saronno e circondario e riceve le emittenti elvetiche tramite il digitale terrestre: di antenne puntate verso la vicina Confederazione ce ne sono parecchie, ed i “fortunati” si possono godere in chiaro non solo film e telefilm spesso nuovissimi ma pure gli eventi sportivi che in Italia vanno solo in pay tv. Ma la “pacchia” sta per finire, come confermato proprio dai responsabili della Rsi. In un articolo comparso su tvsvizzera.it, il portale dedicato agli amanti della televisione svizzera in Italia, si annuncia che dal 3 giugno non verrà più tramesso tramite il digitale terrestre. Che in Italia è ancora il metodo più comune per vedere la televisione ma che in Svizzera è quasi “preistoria”, solo il 2 per cento delle famiglie vede la tv col digitale, tutti gli altri utilizzano direttamente la fibra ottica, e dunque lo streaming.

Che fare dunque? Da giugno ci potrà continuare a vedere i programmi svizzeri proprio su tvsvizzera.it oppure tramite Play Rsi ma tenendo conto dei “diritti”. Insomma, per chi guarderà la tv elevatica dall’Italia tramite internet, niente più Formula 1 o Champions league ma solo i programmi autoprodotti dalla Rsi e di cui detiene i diritti internazionali.

<iframe src=”https://www.tvsvizzera.it/tvs/embedded/mai-pi%C3%B9-in-antenna_la-tv-svizzera-spegne-il-digitale-terrestre/44809784″ width=”640″ height=”360″></iframe>

(da tvsvizzera.it l’intervista al direttore della tv svizzera)

21042019