Softball: sempre vincente in amichevole l’Italia con tante saronnesi

71
0

SARONNO – Proseguono le tappe di avvicinamento dell’Italia del softball, infarcita di giocatrici del Saronno, alle partite che contano per la qualificazione alle Olimpiadi. L’allenatore Enrico Obletter (qui intervistato al termine del test nella città degli amaretti) sta dando vita in questo periodo da una serie di raduni per le “azzurre” così da affinare la squadra e trovare i giusti automatismi, ed anche per vedere all’opera tutte le atlete che potrebbero ambire alla maglia della Nazionale.

Sul diamante di via De Sanctis a Saronno l’Italia ha affrontato e battuto in amichevole la Nazionale del Perù mentre nei giorni scorsi nel raduno di Collecchio ha vinto contro una selezione All Stars, con alcune delle migliori giocatrici straniere che prendono parte al campionato italiano di serie A1, c’erano anche le statunitensi del Saronno, Alyxis Bloom e Aimee Creger. Ha vinto l’Italia 2-0. Con le azzurre la lanciatrice saronnese Alice Nicolini, e le compagne di squadra Alessandra Rotondo, Valeria Bettinsoli, Giulia Longhi e Fabrizia Marrone.

21042019