Fbc Saronno. Imburgia: “Retrocessione che fa molto male”

314
0

SOLARO – E’ finita 7-2 per l’Universal Solaro, ma in fondo anche il Fbc Saronno tira un sospiro di sollievo, per la conclusione dell’ennesima annata da dimenticare. L’allenatore Stefano Imburgia a fine gara ci mette come sempre la faccia e non nasconde comunque tutta la sua amarezza: “Avevo chiuso di chiudere facendo il meglio possibile e l’inizio è stato anche promettente visto che ci siamo portati in vantaggio. Contava poco ma avremmo voluto fare di più”. Prosegue Imburgia: “Sono rammaricato di questa retrocessione, sono di Saronno, ho giocato nel Saronno e quindi mi fa molto male”.

Da parte di Imburgia anche un pensiero rivolto ai tifosi, pure stavolta numerosi sugli spalti, “avremmo voluto fare qualcosa di più soprattutto per loro”. Su ilSaronno oltre alla cronaca dell’incontro anche l’intervista a fine gara all’allenatore dell’Universal Solaro, Paolo Crucitti.

Per entrambe le squadre, adesso esauritasi la regular season, è già ora di pensare al futuro.
Cristian Beretta

28042019