SARONNO – Due pattuglie poco dopo la rotonda con viale Lazzaroni e una terza alla fine dell’arteria prima delle rotatoria con via Varese: è il maxi posto di blocco di controllo realizzato in via Novara sabato sera dal comando della polizia locale di piazza Repubblica.

Intorno alle 21 gli agenti si sono posizionati ed hanno iniziato a fermare i veicoli. Molteplici gli obiettivi con un particolare focus sui controlli con l’etilometro. Tutti i conducenti fermati sono stati sottoposti al pre-test e nel caso di risultato positivo si passava all’etilometro presente nella stazione mobile allestita anche per la stesura dei verbali. 

Nel corso della serata nel mirino degli agenti non sono finiti solo gli automobilisti che hanno alzato troppo il gomito.

Al doppio posto di blocco è stato controllato anche il rispetto delle altre norme del codice della strada come l’uso delle cinture di sicurezza, quello del cellulare e ovviamente le condizioni del veicoli dal funzionamento delle luci alla revisione in regola. L’operazione è continuata fino all’una.

28042019

5 Commenti

  1. Si va bene… ma quali sono stati i risultati in termini pratici, quante patenti ritirate, quanti verbali, giusto per comprendere l’utilità di un simile dispiegamento di personale per questo servizio, o era meglio dedicare risorse al contrasto dello spaccio nel retrostazione o per altri servizi per la sicurezza?!

  2. Tutto giusto, tutto bene.
    Tanta polizza per la nostra sicurezza.
    Ma la priorità dei problemi di Saronno sono qualche cintura non allacciata,o qualche revisione scaduta?
    O forse sono le mafie che stanno rovinando la nostra sicurezza e la nostra economia?
    Vedete un po’ voi.

Comments are closed.