ABARAN – Hanno perso ma si sono guadagnati i complimenti, pure sui social media, degli avversari. Non frasi di circostanza, e non solo per il fair play dimostrato in campo ma anche per il “dopo”. Hanno giocato, dunque hanno perso, sono rientrati negli spogliatoi, hanno fatto la doccia e prima di andarsene hanno fatto le pulizie lasciandoli immacolati, quasi meglio di come li avevano trovati. Tanto che la società ospitante li ha voluto fotografare ed ha pubblicato l’immagine di Twitter, “onore gli avversari”. Stiamo parlando del Racing Murcia, la nuova squadra di un beniamino del calcio saronnese, Achille Flaubert Alanga, uno dei pochi protagonisti in positivo della scorsa stagione nel Fbc Saronno. Dopo una tappa a Malta, da alcune settimane Alanga si è unito al Racing, che lo ha voluto per il rush finale della stagione e l’attaccante di origine camerunense non si è tirato indietro. Contro l’Abaran è finita male, 2-1 per i locali, ma il Racing di Alanga si è comunque distinto.

“Desde el club queremos agradecer a nuestro rival e hoy, RacingMurcia el estado en que han dejado el vestuario. Así da gusto” il messaggio dell’Abaran. Con pronta replica del Racing, “Gracias a vosotros por el trato en Las Colonias y enhorabuena por la victoria, amigos!”, “grazie a voi per l’accoglienza e congratulazioni per la vittoria, amici!” Un bel esempio di sportività, educazione e di civiltà.

“Qui a Murcia mi trovo benissimo. Alla partita di Abaran ci tenevamo molto, era uno scontro di alta classifica. Purtroppo siamo andati subito in svantaggio e tutto si è complicato” commenta l’ex saronnese. Il Racing partecipa al campionato “Preferente autonomica”, ed attualmente è quinto in graduatoria, in zona playoff. Prossima gara, 33′ giornata, il 5 maggio con Montecasillas-Racing.

01052019