Running day, i video delle partenze e i ringraziamenti degli organizzatori

300
0

SARONNO – “E’ stata sicuramente l’edizione con i concorrenti di valore sportivo più alto ma anche quella che come sempre ha confermato il grande impegno della macchina organizzativa a partire dai volontari che hanno contribuito a far vivere, in giro per la città, la passione per la corsa”.

E’ un bilancio decisamente positivo quello che Nadia de Nicolò, numero uno del Running Saronno, traccia all’indomani della corsa che sabato sera ha dato l’opportunità a bimbi di avvicinarsi alla corsa e ai grandi di vivere la propria passione nel cuore di Saronno. “Siamo soddisfatti della partecipazione dei più piccoli e delle scuole e speriamo che l’anno prossimo possano crescere ancora i numeri. Grazie alla collaborazione con Decathlon riusciamo a donare un contributo per materiale sportivo che è importante per qualsiasi istituto”.

A rendere la corsa decisamente in salita per gli adulti è stata la pioggia e anche le temperature decisamente bassa. “Vorrei ringraziare tutti i volontari degli alpini, della protezione civile e dell’associazione nazionale carabinieri che ci hanno aiutato lungo il percorso e ovviamente gli iscritti del Running Saronno e l’Amministrazione comunale in particolar modo l’assessore allo Sport Gianpietro Guaglianone”.