CARONNO PERTUSELLA – Torna il derby della serie A1 di softball: per la prima giornata di ritorno oggi al diamante di via Rossini a Bariola si gioca infatti Rheavendors Caronno-Saronno. Una gara nella quale le caronnesi puntano ad essere una bella “sorpresa: “La nostra lanciatrice Silvia Durot è in gran forma e se la giocherà alla pari con l’azzurra Alice Nicolini del Saronno nella prima partita, puntiamo a vincere. E ad essere la sorpresa nella seconda, quando in pedana si fronteggeranno la nostra Juarez (a sinistra della foto) e l’americana del Saronno, Creger, che per me è in assoluto una delle migliori giocatrici arrivare in Italia quest’anno” rimarca l’allenatore della Rhea, Argenis Blanco. Nel Saronno, al gran completo, obiettivo due vittorie per continuare ad inseguire il secondo posto in classifica.

Questo il riepilogo della prima giornata di ritorno: sabato dalle 18 Caserta-Forlì, Mkf Bollate-Old Parma, Rheavendors Caronno-Saronno e Specchiasol Bussolengo-Tecnolaser Pianoro; domenica dalle 13 Thunders Castellana-Collecchio. Classifica: Specchiasol Bussolengo 875, Forlì 813, Saronno 750, Mkf Bollate 688, Tecnolaser Pianoro 375, Rheavendors Caronno 357, Thunders Castellana 333, Old Parma 286, Collecchio 250, Caserta 188.

11052019