CARONNO PERTUSELLA – Ultimi scampoli della stagione 2018-2019 dei campionati di calcio, ma per le squadre coinvolte sono davvero i più importanti. Ad iniziare dalla Caronnese che questo pomeriggio, primo turno dei playoff di serie D, è chiamata ad una impresa impossibile o quasi. I rossoblù del presidente Augusto Reina sono infatti di scena sul campo del fortissimo Mantova, secondo in classifica al termine della regular season poi vinta dal Como, automaticamente promosso fra i professionisti. La Caronnese è arrivata quinta, oggi cercherà di sovvertire i pronostici che danno favoriti gli avversari. Si gioca dalle 16, arbitra Simone Taricone di Perugia, assistenti Stefano Camillo di Salerno e Giuseppe Cesarano di Castellammare di Stabia.

Per quanto riguarda le categorie minori, sempre dalle 16, la Pro Juventute di Uboldo scende in campo allo stadio “Jelmini” di Gallarate per affrontare la Crennese Gallaratese nel secondo turno di playoff di Seconda categoria, arbitro Matteo Fumagalli di Como. Gara di ritorno playout per l’Airoldi Origgio impegnata sul campo del Canegrate ed obbligata a vincere per salvarsi. Arbitro Giampero Nizzoli di Busto Arsizio.

12052019