Home ilSaronnese Ceriano Laghetto Straceriano: il maltempo non ferma la voglia di correre

Straceriano: il maltempo non ferma la voglia di correre

163
0

CERIANO LAGHETTO – Poco più della metà rispetto alle ultime edizioni, ma tutti ben motivati i partecipanti alla 24esima edizione della Straceriano che ha aperto la Festa di primavera 2019. E’ stata comunque una grande festa, come sempre, grazie allo straordinario impegno degli organizzatori della Pro Loco e delle associazioni che hanno collaborato all’evento. Al termine della corsa, il presidente della Pro Loco, Gianmario Longoni, con il sindaco Dante Cattaneo ha premiato i gruppi più numerosi, tra i quali spicca il Gs Dal Pozzo, primo assoluto con ben 78 partecipanti, seguito dal Gruppo di cammino di Misinto, con 59 e dall’Aido Alex Bisaggio di Ceriano con 53. Il tradizionale trofeo “Il notiziario” dedicato al concorrente più giovane, quest’anno è andato a Mia Ghezzi, che ha poco più di 2 anni.

Il trofeo per il concorrente più anziano è stato assegnato a Luciano Colombo, di 85 anni e quello per la più anziana a Teresina Radice, vicinissima agli 88 anni.

“Quest’anno è stata particolarmente dura per via delle condizioni del tempo che hanno reso difficile anche la preparazione, ma l’esperienza e l’affiatamento dei tanti volontari impegnati ci hanno consentito di portare a termine con successo e apprezzamento dei partecipanti anche questa edizione” commenta il presidente Gianmario Longoni.

15052019

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.