SARONNO – Gigi Leidi resterà al timone della Pallavolo Saronno anche nella prossima stagione; i dirigenti del club che fa base al Paladozio di via Biffi lo hanno riconfermato, al termine di una stagione sofferta ma che ha visto i saronnesi in crescendo, nel campionato maschile di serie B. Una annata difficile, al termine dell’andata Saronno aveva raccolto solo 8 punti, facendone 22 nel ritorno. Il terz’ultimo posto equivarrebbe alla retrocessione in serie C ma ci sono ottime possibilità di ripescaggio. A fare il punto della situazione lo stesso Leidi, con il vicepresidente Eugenio Berlusconi, alla trasmissione sportiva di Radiorizzonti Fm 88 Saronno, “Match point” condotta da Agostino Masini e Paolo Renoldi.

“Il prossimo, con l’auspicato ripescaggio, sarà l’anno 2 di un progetto triennale – riepiloga Leidi – Siamo partiti nell’ultimo campionato con un deciso ringiovanimento e tante difficoltà in avvio dovute ad inaspettate defezioni. ma nel ritorno abbiamo tenuto la media delle migliori”.
Matteo Romanò

21052019

2 Commenti

  1. Leidi é un grandissimo allenatore e con la squadra giovane sta facendo cose egregie.
    Speriamo nel ripescaggio, visto la rinuncia precedente alla serie A.

  2. I punti all’andata erano 11 non 8, e sanno tutti che nel girone di ritorno le squadre che devono salvarsi fanno piu’ punti sopratutto nel finale ,e questo non ha fatto Saronno. Gli unici giovani della squadra non hanno mai giocato se non l’ultimo set di campionato quando ormai retrocessi.Con una squadra da media alta classifica Leidi e’ riuscito a farla retrocedere. Penso non ci siano altre parole che: bravo complimenti

Comments are closed.