Home Città Dall’Australia alla Cina: 150 talenti della lirica a Saronno in gara per...

Dall’Australia alla Cina: 150 talenti della lirica a Saronno in gara per omaggiare Giuditta Pasta

306
1

SARONNO – Sono 150 i talenti della lirica che da mercoledì sono impegnati a Saronno per le selezioni del primo concorso internazionale di canto lirico intitolato a Giuditta Pasta. “E’ stato davvero un successo – commenta con orgoglio l’assessore alla Cultura Maria Assunta Miglino – ci sono partecipanti che arrivano dall’Australia, dal Giappone e dalla Cina”. E proprio a Miglino comunale bisogna dare il merito di aver creduto con il teatro Pasta, alcune associazioni come Culturalmente e molti sponsor di aver creduto fortemente in questo progetto che parte da una forte valore storico della città, legata per sempre al grande talento di Giuditta Pasta vera “star” del suo tempo e di averlo declinato in chiave moderna con grande coraggio e ambizione. Tanto impegno e dedizione anche per proporre eventi collaterali che aprano la porta del concorso all’intera città. 

Il valore è dimostrato anche dalla giuria di chiara fama internazionale, guidata da Cecilia Gasdia, selezionerà i migliori talenti in una prova eliminatoria e poi in una semifinale che si terranno a porte chiuse.

La finale si terrà in forma di concerto lirico sinfonico con l’orchestra Lake Como Philarmoniker sabato 25 maggio al teatro Pasta. Prestigioso anche il premio il vincitore avrà 8 mila euro ma soprattutto un ambito pacchetto di esibizioni e registrazioni.
La partecipazione alla serata finale è gratuita ma è necessario prenotarsi al 0296702127 oppure inviare una mail a biglietteria@teatrogiudittapasta.it. Da non dimenticare che tra i partecipanti verrà estratto a sorte un fortunato a cui sarà donata l’opera di Vendramin realizzata “live” in sala Nevera mercoledì pomeriggio.

23052019

1 commento

Comments are closed.