GERENZANO – Ancora truffe a domicilio, tentate, a Gerenzano: nelle scorse ore è stata l’Amministrazione comunale ad emettere un nuovo avviso rivolto ai cittadini, per invitarli a non aprire la porta e a non fare entrare sconosciuti, neppure nel caso si qualifichino come incaricati dell’acquedotto. Proprio così si è presentata una persona, negli ultimi giorni, all’abitazione di alcuni gerenzanesi.

“In questi giorni – è scritto nella nota del Comune – si segnalano alcuni tentativi di truffe nelle abitazioni. Non aprite la porta agli sconosciuti. Le forze dell’ordine sono state informate e stanno pattugliando il territorio, e raccomandano di non fare entrare gli sconosciuti. Per segnalazioni è possibile contattare i carabinieri al numero 112 oppure la polizia locale, che è possibile raggiungere al numero telefonico 3473615414”.

Episodi di questo tipo si sono già verificati negli ultimi mesi, sia a Gerenzano che a Saronno; e sono adesso in corso le indagini.

(foto archivio: una pattuglia della polizia locale)

24052019