Home Cronaca Moto ignora posto di blocco: doppia denuncia per il centauro

Moto ignora posto di blocco: doppia denuncia per il centauro

701
0

SARONNO – I carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Saronno, nella tarda mattinata di ieri, hanno arrestato per resistenza a pubblico ufficiale un 49enne, di Olgiate Olona, già noto alle forze dell’ordine, che usciva dalla zona boschiva di via Como a Gorla Maggiore, non fermandosi all’alt imposto dai carabinieri, ingaggiando un pericoloso inseguimento.

L’uomo, che era a bordo di una motocicletta di grossa cilindrata, appena notata la pattuglia che gli si è avvicinata, ha accelerato tentando di fuggire. Ne è nato un inseguimento che si è concluso qualche centinaio di metri dopo, quando i militari sono riusciti a bloccare il centauro, che è caduto dopo aver urtato contro il mezzo militare, rimanendo illeso e continuando a opporre resistenza scagliandosi contro i carabinieri. Perquisito sul posto, il 49enne è stato trovato in possesso di due dosi di cocaina e due dosi di eroina.

Oltre che per la resistenza, è stato denunciato anche per guida sotto effetto di sostanze stupefacenti, nonché segnalato alla Prefettura in qualità di assuntore.

Trattenuto in caserma in stato di arresto, questa mattina sarà condotto innanzi al giudice di Busto Arsizio per la direttissima.

(foto archivio)

25052019