Home Cronaca Tradate, colpisce il compagno con un coltello da cucina: arrestata 48enne

Tradate, colpisce il compagno con un coltello da cucina: arrestata 48enne

464
1

TRADATE – SARONNO Sono i carabinieri della compagnia di Saronno guidati dal capitano Pietro Laghezza a seguire le indagini per il tentato omicidio avvenuto stanotte a Tradate.

La coppia, che in passato aveva avuto problemi con la legge, era ospitata a casa di un amico. Una convivenza decisamente burrascosa con continue lite praticamente quotidiani. Proprio una di queste è degenerata ieri sera. I due erano in cucina. Secondo la testimonianza della 48enne l’uomo l’avrebbe ripetutamente minacciata dando alla lite un tono decisamente più forte e violento di quelle passate. Ad un tratto la donna da preso un grosso coltello da cucina e ha colpito l’uomo, milanese 50enne al petto. Si è presto accorta della gravità del suo gesto ed ha dato l’allarme. Sul posto sono arrivati i mezzi di soccorso ed i carabinieri. Il 50enne è stato portato in codice rosso all’ospedale di Varese. Al momento è ricoverato in gravi condizioni nel reparto di rianimazione. Nella notte è stato sottoposto ad un primo intervento chirurgico d’urgenza ma la prognosi per lui resta ancora riservata.

I carabinieri della Tenenza di Tradate hanno nel frattempo ascoltato la ricostruzione dei fatti della 48enne che è stata arrestata con l’accusa di tentato omicidio.

(Foto archivio)

26062019

1 commento

  1. Notizia “conforme” con quelle che ci tocca (ahimé) sentire in questi ultimi gg: compagne/i picchiate o sfregiate/i con acido dagli ex-partner, bambini piccoli piccoli pestati fino ad ammazzarli, vigliacchi che prendono a calci la testa di persone già in terra, . . . ma datevi tutti una calmata, please!!!

Comments are closed.