Home ilSaronnese Ceriano Laghetto Europee: nelle Groane la Lega vola sopra al dato nazionale

Europee: nelle Groane la Lega vola sopra al dato nazionale

619
4

GROANE – Anche nelle Groane le elezioni europee si colorano di verde Lega, confermando le scelte nazionali, anzi, andando oltre, ovunque, ben al di sopra della soglia del 40%.

Non mancano, naturalmente, anche nei nostri sei comuni le differenze sostanziali, che vogliono Ceriano Laghetto, Cogliate e Lazzate patrie indiscusse della Lega, che si attesta intorno al 55%, mentre a Limbiate, Solaro e Misinto il partito di Salvini si ferma intorno al 45%, confermando il trend lombardo (43,38%). In tutti i comuni, i dem si affermano al secondo posto (intorno al 20%, ovvero di qualche punto al di sotto del risultato in Lombardia), mentre i 5Stelle perdono consenso ovunque, scendendo sotto al 10% a Ceriano, Cogliate e Lazzate.

Le affluenze alle urne superano la media nazionale: percentuali al di sopra del 65% nei tre comuni dove si votava anche per le amministrative (Ceriano, Solaro e Misinto). Lo spoglio per eleggere i tre sindaci (elezione secca senza ballottaggio) comincerà nel pomeriggio.

CERIANO LAGHETTO (votanti: 3.809, il 71,29%)

Lega 53,42%

Partito Democratico 21,70%

M5Stelle 8,16%

Forza Italia 5,14%

Fratelli d’Italia 3,59%

COGLIATE (votanti: 4.106, il 59,97%)

Lega 55,48%

Partito Democratico 18,15%

M5Stelle 8,98%

Forza Italia 6,04%

Fratelli d’Italia 3,81%

LAZZATE (votanti: 3.930, il 61,62%)

Lega 54,43%

Partito Democratico 18,15%

M5Stelle 8,43%

Forza Italia 6,71%

Fratelli d’Italia 5,36%

MISINTO (votanti: 3.039, il 66,57%)

Lega 47,77%

Partito Democratico 20,43%

M5Stelle 10,38%

Forza Italia 9,12%

Fratelli d’Italia 4,66%

SOLARO (votanti: 7.068, il 65,40%)

Lega 44,54%

Partito Democratico 21,04%

M5Stelle 13,57%

Forza Italia 7,82%

Fratelli d’Italia 3,94%

LIMBIATE (votanti: 14.312, il 54,33%)

Lega 43,13%

Partito Democratico 19,30%

M5Stelle 15,66%

Forza Italia 9,23%

Fratelli d’Italia 4,86%

4 Commenti

  1. Lega fa risultato, assorbe tanto da 5S e un pò da FI
    La domanda è adesso in Europa che ci fa di questo risultato?
    L’ Economia e’ peggiorata, a ottobre servono 30 miliardi, si fanno ulteriori promesse di abbassamento tasse ed assunzioni…. quanto debito servirà ancora? 50 miliardi 100 miliardi?
    Come reagirà chi i soldi ce li presta? quali interessi vorrà?
    Ma in Europa con chi?, per cambiare cosa? Un fronte sovranista non si è affermato, molti amici di lega sono nel Ppe e sono inflessibili sulle regole di biancio. Quindi sti soldi?

      • le elezioni si vedono sulla percentuale in base ai votanti.
        Detto ciò auguri in ue a chi ha vinto. per le considerazioni vedi sopra.
        Ma vedendo i numeri e la futura configurazione del parlamento, Italia sempre più isolata.
        E per alcuni aspetti, neanche sarà appoggiata dai così detti “sovranisti”

      • Che attinenza ha con le politiche Ue e la scarsissima possibilit’round di incidere da parte dell` Italia?
        Che aiuti, supporto politico potr’round avere e da chi?

Comments are closed.