CERIANO – Con il 57,74% dei voti, è Roberto Crippa il nuovo sindaco di Ceriano Laghetto.

I cerianesi scelgono la continuità premiando quindi l’amministrazione che, da dieci anni, è alla guida del paese: Roberto Crippa è stato vicesindaco nell’ultima giunta guidata da Dante Cattaneo, da cui raccoglie ora il testimone. “Ricevere tutti questi consensi dai miei concittadini è una delle emozioni più grandi che ho provato nella mia vita – commenta a caldo il neo sindaco – E’ stata una gioia ricevere dalla mia squadra la proposta di candidarmi a sindaco e sono felice, per tutti loro, per questo grande risultato. Ho lavorato tanti anni con Dante Cattaneo ed è imparato molto da lui: è per questo che si comincia subito a lavorare per la Ceriano di domani”.

Dalle urne, quindi, un risultato netto: Crippa raccoglie 2134 preferenze contro le 1224 del candidato di Orizzonte Comune, Alessandro Stefan, che si ferma al 33,12%. Più staccate le altre avversarie politiche: 230 voti a Mara Ceriani (6,22%) e 108 voti per Bruna Tandurella (2,92%).

Al netto di questi risultati, in consiglio comunale le liste de La Polveriera e del Grande Nord non avranno rappresentanti, mentre alla Lega Salvini-Forza Italia civica andranno 8 seggi e ad Orizzonte Comune 4 seggi.

27052019

8 Commenti

  1. Complimenti!
    Vittoria meritata contro l’ipocrisia di sinistra destinata all’estinzione!

  2. Grande Roberto, non c’erano dubbi su questo esito…. Si premia l’ottimo lavoro finora svolto e quindi la continuità, buon lavoro

  3. Buona continuazione a Crippa e ringraziamo del risultato soprattutto l’ uscente Cattaneo perché, senza togliere nulla al nuovo. grande parte del merito sta nell’ operato svolto fin qui da Dante e tutto lo staff.
    Marco

  4. Dante invece è stato silurato proprio da chi lo conosce ….
    Ceriano Lega voti 1979 Dante 1250
    Lazzate 2093 Dante 530
    Seveso 4097 Dante 307
    Cogliate 2231 Dante 983
    Solaro 3037 Dante 552
    e si ha amministrato proprio bene!!!

Comments are closed.