Home ilSaronnese Caronno Pertusella Pallanuoto: finale amaro, ma buone speranze per l’anno prossimo

Pallanuoto: finale amaro, ma buone speranze per l’anno prossimo

106
0

Buccinasco- durante l’ultimo turno di campionato under 14 si sono affrontate la formazione Caronnese e Acquare Franciacorta. La partita è importante, non solo perché entrambe le squadre vogliono chiudere al meglio la stagione, ma anche perché è stato uno scontro diretto per il terzo posto nel girone.

Acquare Franciacorta entra in acqua molto determinata e realizza 2 reti in poco tempo, per poi farne una terza che è nata da una occasione sprecata degli avversari. Caronno frenata dagli avversari e dai troppi falli in attacco sembra non riuscire a creare il gioco a cui aveva abituato durante la stagione. Solo nel secondo parziale si riesce a sbloccare e accorcia le distanze portandosi sul 1-3. La rimonta si ferma subito perché Caronno dopo aver commesso un fallo da espulsione non è riuscita a difendere dall’attacco avversario in momentanea superiorità numerica. Omnia Sport non ci sta e a cavallo tra il secondo e il terzo tempo segna 2 reti consecutive riaprendo la partita sul 3-4.

Ancora sette lunghi minuti da giocatore e una sola rete da recuperare: Caronno ci crede e vuole ribaltare il risultato. Aumenta la pressione in difesa e obbliga gli avversari a cercare la conclusione dalla distanza, ma Acquare Franciacorta tira fuori il coniglio dal cilindro e con un tiro molto violento riallunga su Caronno. Risulterà inutile il quarto gol di Omnia che nel tentativo di pareggiare con un ultimo assalto alla porta avversaria subisce la rete del definitivo 4-6 in controfuga.

Coach Afker può comunque ritenersi soddisfatto della partita dei suoi ragazzi che non hanno mai mollato nonostante lo svantaggio. I giovanissimi dell’under 12 che sono stati convocati durante tutto la stagione hanno dimostrato di essere all’altezza e l’anno prossimo ci si aspetta da parte loro un campionato alla pari con tutte le altre squadre.

(qualche istante della partita)