LIMBIATE – Un orgoglio per la città di Limbiate il premio Emiliano Mondonico, assegnato al dirigente e tecnico dell’As Pinzano’87, Antonio Mariniello nel corso della cerimonia organizzata qualche giorno fa presso la sede milanese del Coni di via Piranesi.

Il premio Mondonico è stato istituito dal Coni all’interno del progetto “Fratelli di Sport”, ed è stato ideato per premiare quei tecnici sportivi impegnati nel mondo del sociale, per valorizzare le persone attente ai temi sociali e che usano lo sport come strumento di sviluppo e inclusione sociale.

Orgoglioso lo stesso Mariniello, accompagnato alla cerimonia dall’assessore limbiatese allo sport Claudio Ceschini: la Pinzano’87 conta circa 150 atleti tesserati, cinque squadre di calcio, l’attività di tennis tavolo, danza, arti marziali.

04062019