Home ilSaronnese Ceriano Laghetto Ancora fiamme nelle Groane, secondo incendio in poche ore

Ancora fiamme nelle Groane, secondo incendio in poche ore

719
4

CERIANO LAGHETTO – Ci sono volute sette ore di lavoro nella serata di ieri per domare l’incendio che ha colpito la zona di bosco del Parco delle Groane a lato della ferrovia al Villaggio Brollo. L’area, purtroppo nota più per la presenza di bande di spacciatori che non per le sue bellezze naturali, è quella a ridosso dei binari della Saronno-Seregno, la stessa colpita da un incendio ad inizio settimana. Se però martedì le fiamme avevano toccato una piccola porzione di bosco, ieri sera il rogo ha colpite diverse migliaia di metri di terreno, circa 12mila. Sul posto sono interventi i mezzi anticendio del Parco delle Groane e i vigili del fuoco, oltre che la Polizia locale di Ceriano Laghetto per circoscrivere l’area. Secondo il vicesindaco Dante Cattaneo la responsabilità dei falò è da attribuire nuovamente al fenomeno dello spaccio. Secondo lui, l’incendio sarebbe stato causato dall’espandersi di piccoli roghi appiccati da spacciatori o tossicodipendenti.

07062019

4 Commenti

  1. Ma Legambiente non ha nulla da dire!
    Anche loro fanno parte dello schieramento politico che hanno accolto a braccia aperte le risorse spaccianti!
    GRAZIE DI TUTTO!

    • Mancano anche gli animalisti 100×100. Troppo comodo esporsi in città solo a sant’Antonio e il xxv aprile. È sul “campo” che li vorrei vedere in azione.

      • Ma va solo teoria come tutta la sinistra italiana…poi quando c’è da lavorare spariscono!

Comments are closed.