Home Cronaca Cordoglio a Gerenzano per il malore al parco costato la vita a...

Cordoglio a Gerenzano per il malore al parco costato la vita a Mirko Fusi

5290
0

GERENZANO – “C’è poco da dire in queste circostanze: è una tragedia che scuote l’intera comunità. Esprimo le mie condoglianze e la mia vicinanza alla famiglia e a chi lo conosceva”. Sono le parole del sindaco Ivano Campi che questo pomeriggio di venerdì, con l’assessore ai Servizi Sociali Dario Borghi presente al parco degli Aironi, ha seguito la triste vicenda del 44enne morto oggi pomeriggio a causa di un malore nell’area verde di via Inglesina.

L’allarme è scattato poco prima delle 14 quando alcuni gerenzanesi diretti nell’area verde hanno notato una persona sdraiata sul muretto della rampa che dall’ingresso porta al parcheggio con autobloccati. I responsabili del parco sono stati rapidissimi: hanno dato l’allarme e in pochi minuti sono arrivate un’ambulanza e l’elisoccorso. Il personale è rimasto a lungo sul posto ma purtroppo per Mirko Fusi non c’è stato più niente da fare. 

Sul posto è intervenuto il medico legale e ovviamente i carabinieri della stazione di Cislago che con il personale del parco si sono occupati di isolare la zona e di identificare il giovane la cui salma, dopo gli accertamenti del caso, è stata portato all’obitorio di Busto Arsizio. La notizia ha lasciato senza parole la comunità gerenzanese.

(foto: un momento dei rilievi dei carabinieri della compagnia di Saronno)

07062019