Home Politica Ospedale Del Ponte Varese, Emanuele Monti (Lega) chiede risposte sul parcheggio

Ospedale Del Ponte Varese, Emanuele Monti (Lega) chiede risposte sul parcheggio

131
4

VARESE – “L’ospedale Del Ponte è strategico per la sanità non solo cittadina, ma provinciale ed anche extra-provinciale. In questi anni Regione Lombardia ha investito risorse ingenti, per circa 40 milioni di euro, e prossimamente verrà aperto anche il pronto soccorso pediatrico. Per questo ci aspettiamo che l’amministrazione comunale sia in grado di fare la propria parte, garantendo l’apertura del nuovo parcheggio”. Così Emanuele Monti (Lega), presidente della Commissione sanità e politiche sociali di Regione Lombardia, riguardo le lentezze sull’entrata in funzione del nuovo parcheggio a servizio dell’ospedale Del Ponte di Varese.

“Ho scritto una lettera al sindaco varesino Davide Galimberti – spiega Monti – per chiedere lumi sui tempi di apertura di questa struttura, la cui realizzazione è stata sollecitata da numerosi operatori sanitari e commercianti negli ultimi mesi. Come Regione ci siamo impegnati a fondo per la valorizzazione e la crescita dell’ospedale a breve inizieremo i ragionamenti sul terzo lotto. Tuttavia, è fondamentale garantire la possibilità di parcheggio. Il Comune deve dare una risposta ai cittadini”.

07062019

4 Commenti

  1. E. No Monti….
    Gli “altri” se vogliono andare a Varese paghino o si arrangino…. Per un parere lungimirante sui parcheggi senta il Sindaco di Saronno.
    Anzi si soenda anche x l` ospedale di Saronno visto che ce lo avete un po` massacrato negli ultimi anni

  2. Il fatto é che l’ospedale pediatrico a Varese, città piccola, decentrata e poco collegata al resto della Lombardia é uno spreco voluto dai politici.
    L’ospedale pediatrico non c’é nemmeno in città più grosse e importanti come Bergamo e Brescia.
    A Varese basta avere una eccellente pediatria all’Ospedale di Circolo, non serve il Del Ponte.
    A Milano, invece, va potenziato il Buzzi che, ad oggi, é lontano dal livello di offerta di servizi di ospedali pediatrici come il Meyer o il Bambin Gesù, per citarne due tra i più importanti.
    Questi 40 milioni di euro appena investiti nel Del Ponte, sommati a quelli già precedentemente stanziati sempre per quell’ospedale, sono soldi buttati via.

  3. Sull’ospedale di Saronno nulla da dichiarare? O lo danno per spacciato? Se i problemi fossero solo i parcheggi coperti …..

Comments are closed.