FORLI’ – Niente da fare per la Rheavendors Caronno in trasferta domenica pomeriggio a Forlì contro la squadra locale. Si giocava un recupero della nona giornata di andata, che era stata rinviata per il maltempo. 4-1 e 6-1: hanno vinto le romagnole, consolidandosi così al secondo posto in graduatoria. Caronno era reduce dall’impegno di sabato pomeriggio e sera, le due gare vinte in casa contro le Thunders Castellana, risultato importantissimo sulla strada per la salvezza.

Questo il riepilogo del weekend del softball. Risultati 6′ di ritorno: Old Parma-Collecchio 5-2, 7-10; Rheavendors Caronno-Thunders Castellana 1-0, 7-0; Forlì-Mkf Bollate 4-6, 4-6; Caserta-Specchiasol Bussolengo 2-9, 0-4; Inox team Saronno-Tecnolaser Pianoro 12-0, 1-0. Recupero 9′ giornata andata: Forlì-Rheavendors Caronno 4-1, 6-1. Classifica: Specchiasol Bussolengo 906, Forlì 781, Mkf Bollate 767, Inox Saronno 667, Thunders Castellana 393, Tecnolaser Pianoro 333, Rheavendors Caronno 313, Collecchio e Old Parma 300, Caserta 200.

Per un recupero, Inox Saronno già in campo martedì per il recupero contro Mkf Bollate, a Ospiate dalle 19.30.

(foto archivio: la fortissima Erika Piancastelli, punto di forza del Forlì e della Nazionale italiana)

09062019