Home Cronaca In treno con due panetti di hascisc: arrestato marocchino

In treno con due panetti di hascisc: arrestato marocchino

475
2

SARONNO – Sorpreso con due panetti di hascisc su un convoglio di Trenord, è stato arrestato un marocchino. Nel fine settimana la polizia ferroviaria ha compiuto servizio sui treni in circolazione sulla rete locale: una pattuglia, su uno dei vagoni, ha compiuto una verifica sui documenti del giovane straniero, un 32enne, il cui atteggiamento sospetto ha incuriosito gli agenti. Che lo hanno visto cercare di nascondere qualcosa sotto la maglietta, dove c’era una sorta di “rigonfiamento”: c’è stata la perquisizione e sono stati trovati i due panetti di sostanza stupefacenti, per complessivi 200 grammi circa.

L’extracomunitario è stato fatto scendere alla stazione di Varese, dove ci sono gli uffici della Polfer, e dove è avvenuto il formale sequestro dello stupefacente. Il ragazzo è stato arrestato e deve adesso rispondere dell’accusa di detenzione di droga, ai fini dello spaccio.

(foto archivio: una pattuglia della Polfer durante uno degli abituali servizi all’interno della stazione centrale di Saronno)

10062019

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.