SARONNO – Niente ri-elezione all’europarlamento per la saronnese Lara Comi: la notizia è stata diffusa oggi dal quotidiano “Il corriere della sera”, con l’annuncio della decisione del leader di Forza Italia di “andare a Bruxelles”. Eletto in tutte le circoscrizioni, Berlusconi alla fine avrebbe infatti scelto di essere nominato proprio nella circoscrizione Nord-ovest (Lombardia, Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta) nella quale Comi è la prima dei non eletti, subentrerebbe soltanto a fronte dell’eventuale rinuncia di Berlusconi.

Per Lara Comi, indagata dalla procura di Milano per l’indagine sui finanziamenti elettorali illeciti e nell’ambito dell’inchiesta su Forza Italia in provincia di Varese, ci sarebbe – sempre secondo il Corriere – un incarico di natura “tecnica” proprio nel contesto dell’europarlamento. Alle recenti elezioni europee Lara Comi, già coordinatrice provinciale di Forza Italia, ha ottenuto 32 mila e 308 preferenze, e si è classifica terza nella circoscrizione del Nord-ovest, alle spalle di Berlusconi e Massimiliano Salini (37 mila e 128 preferenze).

11062019

10 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.