SARONNO – L’Amministrazione comunale guidata dall’assessore al Commercio Paolo Strano, Ascom e il Duc del neo presidente Luca Galanti giocano d’anticipo per rilanciare la notte bianca che si terrà sabato 22 giugno.

“Siamo alla dodicesima edizione – ha esordito l’assessore al Commercio Paolo Strano oggi durante la presentazione – visto che proprio io, nel 2007, avevo inaugurato questa proposta”. Gli eventi, tra proposte gastronomiche, musica e concerti, saranno una quarantina ed animeranno il centro storico fino alle 2 di notte. “Da quell’ora – continuano Strano affiancato da Luca Galanti nuovo presidente Duc – la festa potrà proseguire solo all’interno dei locali ma con una musica contenuta potrà proseguire fino alle 5 del mattino”. Evento clou, dalle 21,30, sarà il concerto “Liga story” in piazza Libertà. Ritornerà anche il luna park per i più piccoli con la ruota panoramica: “Arriverà nella giornata di giovedì e venerdì mattina sarà a disposizione dei bimbi dell’oratorio feriale” continua Strano.

Confermato anche il dispositivo di sicurezza che ha caratterizzato le ultime edizione: dalla mobilitazione dei volontari al divieto di vendere bottiglie di vetro. “Stiamo lavorando per promuovere l’evento e riempire di persone la città – ha spiegato Galati – per questo abbiamo controllato che non ci fossero sovrapposizioni con altri eventi”.

Sarà l’inizio del calendario dell’estate saronnese visto che dal giovedì successo partiranno iniziative e aperture serali dei negozi che animeranno la ztl ogni giovedì fino ad agosto.

(foto archivio)

12062019

7 Commenti

  1. Prime indiscrezioni o mega ritardo organizzativo?
    Mancan 10 giorni chi voglion far passare per fesso?
    Io comunque il 22 vado a Cogliate FESTA GARANTITA!

  2. La solita minestra… Vogliamo Amolio, lui sì che riporterà Saronno ad essere una grande città, con i suoi selfie può battere selfini! 😂🤣😂🤣😂

  3. Abolire questa immensa cazzata? Ne trarremmo grossi benefici..
    Non e’ che stiamo parlando di un evento culturale.. E’ solo un grosso casino diluito nella citt’round, con costi per il personale di polizia locale , occasione per schiamazzi ad oltranza…

  4. È un evento inutile, ben altra cosa sarebbe un programma con iniziative che non disturbino i cittadini ed offrano novità mai viste in città , preferibilmente al di fuori del solito cibo e bevande !

  5. Complimenti a chi ha controllato che non ci fossero eventi in quella data…. Peccato che al Mind di Milano (ex area Expo) andrà in “scena” una “piccola festicciola” organizzata da una “ piccolissima” radio italiana…… sconosciuta direi 🤣🤣🤣 e pubblicizzata alla grande dal mese di marzo🤔🤔🤔
    Vabbè sarà per la prossima volta anche quest’ anno!
    Sempre sul pezzo !!!!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.