Home Cronaca Minaccia il sindaco e poi viene denunciato per oltraggio a pubblico ufficiale

Minaccia il sindaco e poi viene denunciato per oltraggio a pubblico ufficiale

619
0

LIMBIATE – E’ stato un fine settimana movimentato quello appena trascorso per il sindaco di Limbiate Antonio Romeo.

Il senzatetto di origini sudamericane già noto a Limbiate per aver compiuto alcuni atti di vandalismo e per avere a suo carico già una denuncia per minacce e aggressioni nei confronti di una dipendente comunale, ha fatto nuovamente parlare di sé la scorsa settimana.

Per un paio di giorni consecutivi, tra martedì e mercoledì scorso, l’uomo, 40enne, si è reso protagonista di brutti atti vandalici nei confronti del dehors del bar di piazza Cinque Giornate, quello affacciato sull’ingresso carrabile del municipio limbiatese, convincendo i proprietari a rivolgersi ai carabinieri per una denuncia. Il giorno seguente, il senzatetto ha aspettato l’uscita del sindaco Antonio Romeo dal parcheggio interrato e, non appena ha visto la sua auto salire dalla rampa e varcare il cancello carrabile, ha iniziato ad inveirgli contro, minacciandolo per aver ignorato tutte le sue richieste, per lo più legate all’assegnazione di una dimora. Sul posto anche gli agenti di polizia locale, che hanno fermato l’uomo dopo una fuga a piedi: l’intervento degli uomini dell’Arma ha posto fine alla pazza giornata del sudamericano, tratto in arresto con una denuncia per oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale. A suo carico anche la precedente denuncia per minacce, considerate le innumerevoli lettere minatorie inviate al sindaco Romeo nell’ultimo anno. In questo momento l’uomo si trova nel carcere di San Vittore.

24062019