Home ilSaronnese Falsi vigili a Origgio, nuovo invito alla prudenza

Falsi vigili a Origgio, nuovo invito alla prudenza

296
0

ORIGGIO – Truffe porta a porta, il consigliere comunale Daniele Ceolin rilancia l’appello del sindaco Mario Ceriani alla prudenza, dopo la segnalazione anche in paese della presenza di malintenzinati: “Invitiamo la cittadinanza ed in particolare le persone anziane a fare attenzione! Ricordiamo ai nostri genitori, nonni e parenti di evitare l’ingresso nella propria abitazione a persone sconosciute, mantenete calma e lucidità. Le truffe ad anziani sono un fatto vergognoso che lascia un segno indelebile a chi le subisce portando via spesso i ricordi di una vita e risparmi guadagnati con fatica”.

In particolare ad Origgio sono entrati in azione, oltre ai “falsi tecnici dell’acquedotto” che sono quasi una “costante” in tutta la zona; anche falsi agenti della polizia locale e che spacciandosi per vigili hanno cercato di entrare in abitazioni private. Intanto sono in corso le indagini delle forze dell’ordine per riuscire ad identificarli.

(foto archivio: un vero agente della polizia locale in servizio)

25062019