Home Città Piscina, Saronno Servizi: “Ats non ha chiesto interventi d’emergenza”

Piscina, Saronno Servizi: “Ats non ha chiesto interventi d’emergenza”

525
0

SARONNO – “Siamo in stretto e costante contatto con i vertici Ats, i quali non hanno ravvisato nella fattispecie la necessità di interventi di emergenza a carico del gestore”. E’ la comunicazione che la Saronno Servizi, ex municipalizzata che gestisce l’impianto di via Miola, ha diffuso in queste ore sulla pagina Facebook della piscina comunale.

La note segue il comunicato stampa ufficiale con cui ieri la numero uno della Saronno Servizi dilettantistica Katia Mantovani aveva informato la città dei risultati dei controlli sulla qualità dell’acqua di Ats che avevano riscontrato un ph non a norma e la presenza modica e fuori dal range stabilito dalla normativa del Pseudomonas aeruginosa. La nota si concludeva annunciando l’intenzione di rendere noti i risultati della analisi effettuato nella giornata di ieri appena ufficializzate.

“In questi anni la società ha sempre preservato l’incolumità e la salute dei propri clienti, con la priorità assoluta nei confronti delle migliaia di bambini che frequentano giornalmente la nostra struttura”.

03072019