Home Cronaca Lo urtano in stazione e gli rubano il telefonino dal taschino

Lo urtano in stazione e gli rubano il telefonino dal taschino

1497
1

SARONNO – Era concentrato nella lettura dello schermo con i treni in partenza quando è stato urtato da una persona. Ci sono state delle scuse frettolose e poi l’uomo si è dileguato e solo a questo punto il saronnese si è accorto che era sparito il telefono cellulare che aveva nel taschino della camicia. E’ successo qualche giorno fa intorno alle 20 allo scalo ferroviario di piazza Cadorna davanti alle scale mobile. La vittima era con la moglie. I due si sono recati prima in biglietteria raccontando l’accaduto al personale ferroviario e poi qualche giorno dopo alla caserma cittadina dei carabinieri di via Manzoni per sporgere denuncia. Hanno fornito una descrizione dell’uomo che li aveva urtati, uno straniero, ma decisamente vaga anche perché l’hanno visto davvero per una frazione di secondo. I militari hanno comunque avviato le indagini nella speranza di identificare il ladro anche per recuperare il maltolto. Primo passo è stato recuperare le immagini della videosorveglianza. La settimana prima un altro furto con destrezza è stato messo a segno in centro precisamente in via Roma a sparire in quella circostanza, dopo un abbraccio, erano stati un Rolex e un braccialetto.

(foto archivio)

04072019

1 commento

Comments are closed.