Home Cronaca Campo bruciato: danni per 6000 euro, cause incerte

Campo bruciato: danni per 6000 euro, cause incerte

1155
2

SARONNO / GERENZANO – I vigili del fuoco sono rimasti sul posto diverse ore, per smassare le ceneri e verificare che non vi fossero rischi di “ritorni di fiamma”. Solo nel tardo pomeriggio i pompieri hanno completato il loro intervento nella vasta area agricola, circa 50 mila metri quadrati seminati a frumento e segale, che è completamente bruciata a causa dell’incendio sviluppatosi a partire dalle 15.45 nei pressi di via Campo dei fiori fra Saronno e Gerenzano. Lo ha fermato il tempestivo intervento dei vigili del fuoco, prima ad arrivare la squadra del distaccamento di Saronno poi affiancata dai colleghi di Lomazzo, Lazzate e Cantù, e dalla prontezza di un agricoltore che con la propria trebbiatrice ha tagliato il frumento bloccando il fronte delle fiamme ed evitando che si espandesse ulteriormente.

L’accaduto si è lasciato alle spalle terreni completamente inceneriti, l’intero raccolto – per un valore di mercato stimato attorno ai 6000 euro – è andato distrutto. In corso gli accertamenti per provare a chiarire le cause dell’accaduto, che per il momento non è stato possibile definire con precisione.

(foto: alcune immagini dell’incendio e del campo bruciato dal lettore Omar)

14072019

2 Commenti

Comments are closed.