Home Città Luciano Silighini sottoscrive il manifesto Pro vita

Luciano Silighini sottoscrive il manifesto Pro vita

329
7

SARONNO – Luciano Silighini Garagnani, già candidato sindaco di Saronno, ha sottoscritto il manifesto “Pro vita” di Antonio Brandi, presidente dell’associazione “Provita e famiglia” facente riferimento alle tesi de congresso della famiglia che si è tenuto a Verona. Il manifesto viene sottoscritto dai candidati alle amministrative che si rispecchiano negli ideali del movimento mondiale che fa riferimento ai valori della famiglia tradizionale.

Nel documento si legge l’impegno a sottolineare il ruolo di famiglia basato su madre e padre e l’impegno a non finanziare o sostenere iniziative sulle teorie gender. “Aderire al manifesto dell’associazione Pro vita è per me ovvio e naturale. Dovrebberlo sottoscriverlo tutti i candidati che hanno a cuore l’esistenza stessa dell’essere umano” dichiara Silighini che per il 2020 ha anticipato la sua candidatura nuovamente a sindaco di Saronno “sono un cattolico tradizionalista, sono contrario all’aborto, all’eutanasia, al divorzio e ovviamente alle teorie gender. L’impegno di Brandi e degli amici delle tante associazioni per la tutela della famiglia tradizionale hanno e avranno sempre il mio appoggio totale e incondizionato” conclude Luciano Silighini Garagnani.

17072019

7 Commenti

  1. Al posto di lanciarvi in fumose crociate, sottoscrizioni dal gusto oscurantista, si promuovano serie iniziative, per sostenere le donne in situazioni difficili e le famiglie. Oltre che a facilitare la vita delle neo mamme con servizi, asili ecc. Oppure vi e’ venuta una improvvisa voglia di mammane, E di cliniche di lusso per chi e’ facoltoso?

        • Luca siamo stato laico! Se vuoi uno che ti brandisce il libro sacro… c’e’ dei paesi nel medio oriente… Qui siamo in Italia/Europa.

          • Laico non vuol dire ateo . Conosci il significato ? Silighini ha valori alti e nobili e tu puoi non approvarli e lui può brandirli e sventolarli proprio perché c’è liberta di pensiero

  2. Silighini, sei poco trendy, non esibisci le simpatie giuste. Devi essere più peace&love, social, aperto, alternativo. Vai di più in bici, entra nel cerchio magico, adotta una ong o sostieni qualcosa che sia però far far away da casa tua. Ancora con ‘sta famiglia?! Svegliati!

  3. influenza religiosa diretta sulla dimensione politica, no grazie.
    Siamo in un paese libero, non in medio oriente
    .

Comments are closed.