SARONNO – Via al diamante di via De Sanctis della sesta edizione del torneo internazionale di softball giovanile “Giancarlo Bianchi”: da questa mattina si gioca no stop all’interno della struttura sportiva, dove per l’occasione sono stati ricavati due campi regolamentari. A fare gli onori di casa gi organizzatori del Saronno, guidati dal presidente del club, Piero Bonetti, e dal vicepresidente Massimo Rotondo, impegnati nell’accoglienza delle molte squadre partecipanti, comprese le nazionali d’Italia under 13 e di Russia under 16. Ecco i primi risultati: Saronno U16-Lombardia U15 5-7, Padova-Italia U13 4-7, La Loggia-Saronno U16 9-2, All stars-Padova 6-5, Lombardia U15-Russia Mosca 1-3, Italia U13-Russia U16 3-2, La Loggia-Russia Mosca 3-5.

Momento clou della giornata la cerimonia di inaugurazione del torneo, che è prevista con lieve ritardo rispetto al programma originario, attorno alle 20 di questa sera; con la sfilata sul diamante di tutte le formazioni partecipanti.

(foto: un momento della manifestazione che si sta tenendo al campo saronnese di via De Sanctis)

18072019