SARONNO – Sono circa una quarantina i bambini e le bambine che hanno partecipato alla prime due settimane del campus estivo alla Robur Saronno. Coprendo una fascia di età che va dall’ultimo anno di asilo alle scuole medie. Anche quest’anno la Robur da una mano a tutti quei genitori che dovendo ancora lavorare possono contare su di noi per il divertimento dei propri figli a casa da scuola. Dalle 7 e 30 alle 9, da lunedì a venerdì, i bambini vengono accolti dagli istruttori/educatori Robur e poi divisi in fasce d’età.
Successivamente dalle 9 alle 12 svolgono le 4 attività base: basket, calcio, tennis e beach volley.  Dopo la pausa pranzo dalle ore 14 alle ore 15 c’è la possibilità di svolgere i compiti, seguiti dai ragazzi dello staff.

L’attività ludica si riprende dalle ore 15 con giochi a squadre. La giornata finisce con la merenda e l’arrivo dei genitori intorno alle ore 17 e 30.
Ogni venerdì pomeriggio è prevista l’uscita del gruppo alla piscina comunale di Saronno.
C’è stato grande entusiasmo da parte dei bambini che non vendono l’ora che ricominci la terza settimana per potersi divertire e passare delle belle giornate facendo sport e giocando con i propri amici.

22072019