Home Città Saronno: shopping, sfilata canina e musica

Saronno: shopping, sfilata canina e musica

1013
9

SARONNO – Giovedì sera molti cittadini saronnesi e dei dintorni hanno scelto proprio le strade di Saronno per passeggiare tranquillamente in compagnia, scambiando qualche chiacchiera qua e là con le persone incontrate in piazza.

E’ proprio di fronte alla Prepositurale che si è svolta, per la seconda volta, la sfilata coi nostri amici a quattro zampe. Questi sono stati accompagnati dai padroni o dagli organizzatori, per una sfilata di presentazione iniziale a tutti gli spettatori. Terminata la sfilata i cani hanno ricevuto dei comandi da parte della propria guida, con rispettivo premio in croccantini per ogni volta in cui l’ordine veniva eseguito. Erano presenti spettatori di ogni tipo, in particolare bambini desiderosi di curiosare il comportamento dei diversi cani.

Non è mancata la musica, tanti negozi aperti e karaoke in alcuni locali. Si tratta del quarto e penultimo appuntamento con le aperture serali del giovedì dei negozi organizzato dal Duc guidato da Luca Galanti.
Francesca Matteu

(foto della serata)

25072019

9 Commenti

  1. Notevole la sfilata degli spacciatori.. Volti noti, indisturbati, tutta sanno e nessuno fa nulla. Giovedì poca gente.

    • Solite serate saronnesi degli ultimi 20 anni, tutto condito da risorse spaccianti e a rischio risse ogni 2 metri….saronno Adios!

  2. Una vergognosa spopolata Saronno, anonima, negozi vuoti se non chiusi, 4 cani, 2 gatti, 1 topo, decine di nordafricani intenti nei loro illeciti commerci. NON ci vengo Mai più a Saronno! A 10 km c’è Legnano e lì e tutt’altra cosa.

  3. Che noia: a Saronno non c’è mai nulla di nuovo. Passeggi per il centro dove regna il deserto, aperti solo i bar, il solito extracomunitario all’angolo che attira l’attenzione per cercare di spacciare, una decina di cagnolini che con questo caldo sono costretti a sfilare. Se questo è il significato dei giovedì sera, meglio andare tutti in vacanza.

  4. che squallore i “giovedì sera”. Parecchia gente per le vie solo perché il gran caldo porta le persone ad uscire di casa Ma Saronno non ha offerto nulla per passare una serata diversa delle altre. Negozi, a detta dei commercianti semi vuoti, gli unici con un del movimento sono stati i bar.
    L’amministrazione che ha patrocinato questi eventi dovrebbe vergognarsi. Nessuna novità solo il passeggio dei cittadini per le vie del centro.
    Non vi è nessuna differenza tra una serata qualsiasi della settimana e i decantati “giovedì sera”.
    Solo il gran caldo ha fatto si che la gente fosse a passeggiare per il centro

    • Perché il comune dovrebbe vergognarsi?? Quando sono i negozi in primis a rimanere chiusi. Le associazioni di categoria non sono in grado di proporre attrazione. I Saronnesi si spostano più volentieri a Ceriano a Misinto ecc ecc

  5. Ma perché tutti sti anonimi…???
    Date una vostra opinione?,Bene che si sia d’accordo o meno è una vostra considerazione!!!
    Tirate fuori gli attributi, ed abbiate coraggio.
    Prof. Proietti

Comments are closed.