SARONNO – Controlli congiunti della polizia locale di Saronno e della polizia di Stato ieri mattina nella zona della stazione delle Ferrovie Nord Milano.
Non sono passati inosservati i molti agenti in divisa, una dozzina in totale, che hanno presidiato piazzale Cadorna, identificando dieci persone, che si vanno ad aggiungere a quelle identificate nelle scorse serate di pattugliamenti serali organizzate dall’amministrazione comunale per rendere più sicure le strade, i parchi e le aree periferiche nel periodo estivo, quando in molti sono in vacanza e sono più frequenti azioni illecite.
I controlli serali dei vigili sono stati effettuati con l’ausilio di cani antidroga, e hanno permesso identificazioni di pusher e consumatori abituali di sostanze stupefacenti.
Altri aiuti fondamentali nel presidio sono le telecamere di videosorveglianza, soprattutto quelle installate all’ingresso del parco della Lura e nelle aree meno frequentate per combattere e prevenire l’illegalità.

11082019

6 Commenti

  1. Ma da quando i pusher “vengono identificati” …solo? Si vede che il decreto sicurezza bis recepito a Saronno non prevede più l’arresto per i pusher

  2. Controlli zona ma in borghese!
    Io se vedo una divisa sto benissimo. Ma chi la teme se ne va appena la vede.
    Magari già ci sono questi controlli. Lo spero.

  3. Ma con quanto avete speso di telecamere almeno avete previsto la semplicissima funzione “ motion detection? “
    …. dove vanno le immagini raccolte? Chi tratta e gestisce i dati? È formato e certificato? Il comune di saronno ha firmato il protocollo provinciale per la protezione dei siti bancari e dei siti commerciali sensibili come le farmacie? La sicurezza non è una cosa da bulli …. prevede studio, implementazione di procedure certe e certificate, formazione del personale , manutenzione programmata … e vi serve un professionista per organizzare la centrale operativa, sempre che ci sia… vedendo l’hardware sui pali e il risultato ho dei forti dubbi.
    Ps
    Anche in questo caso chiedo a Sara di comunicarmi anche privatamente le eventuali violazioni della policy,grazie

Comments are closed.