VARESOTTO – Salvataggio in extremis per un capriolo ritrovatosi in una situazione difficilissima e pericolosissima. Venerdì 16 agosto, alle 14 i vigili del fuoco del distaccamento di Busto-Gallarate sono intervenuti nel comune Lonate Pozzolo alla centrale idroelettrica di Tornavento per il soccorso dell’animale.

Un capriolo è caduto nel canale industriale, trasportato dalla corrente è finito contro le grate della centrale idroelettrica, il personale ha notato l’animale e lanciato l’allarme. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco con un’autopompa, una volta imbragato l’animale lo hanno recuperato e dopo avergli prestato le prime cure rimesso in libertà. L’impegno da parte dei pompieri è stato notevole, non facile riuscire a recuperare il capriolo ma tutto si è quindi risolto nel migliore dei modi e l’animale, anche se decisamente scosso per la disavventura, ne è uscito praticamente incolume.

(nella foto del comando varesino dei vigili del fuoco: una fase dell’intervento avvenuto a Lonate Pozzolo, che ha avuto successo)

17082019