Home Cronaca Bici rubata e ritrovata grazie al passaparola e a Facebook

Bici rubata e ritrovata grazie al passaparola e a Facebook

692
3

SARONNO – Ha condiviso un post con la foto del suo mezzo e i ringraziamenti ai quei saronnesi che si sono mobilitati per fargliela ritrovare dopo un furto. E’ l’avventura a lieto fine capitata ad un saronnese qualche giorno fa e che ha suscitato un considerevole dibattito sui furti di biciclette.

Si calcola che a Saronno ce ne sia almeno uno al giorno con buona pace di chi si sposta su due ruote e magari la lascia posteggiata nella zona della stazione. Non a caso qualche settimana fa sempre su Facebook era arrivato l’appello degli utilizzatori delle rastrelliere di via Caduti della Liberazione al sindaco Alessandro Fagioli affinchè rendesse più sicura la zona presa spesso di mira dai ladri.

Il furto degli ultimi giorni si è concluso con il ritrovamento della due ruote grazie ad una foto condivisa sul gruppo “Sei di Saronno se…” e al passaparola che ha raggiunto il proprietario che si è mobilitato con la moglie ed ha ritrovato il mezzo. Non a caso le forze dell’ordine invitano le vittime di furti a sporgere denuncia indicando un elemento identificativo della bicicletta in modo da poterla reclamare in caso di ritrovamenti.

(foto archivio)

20082019

3 Commenti

  1. Non solo accade in stazione,giusto ieri pomeriggio hanno rubato la mia mountain bike parcheggiata nella rastrelliera in piscina,legata al palo e a quella di mia moglie.Targata è registrata con la campagna bici sicura.Fatta denuncia anche perché la zona è videosorvegliata

  2. Recupero un ’bout movimentato, direi… Comunque rinnovo il mio ringraziamento a tutti gli amici che hanno condiviso il mio appello. Grazie ancora

Comments are closed.