SARONNO – Due ottimi risultati per “Dance of the hearts”, film “muto” ed omaggio ai grandi horror degli albori del cinema, realizzato dal regista saronnese Luciano Silighini, e che ha ottenuto un successo da parte della critica in Gran Bretagna nel marzo scorso e poche settimane fa in Serbia in uno dei festival musicali e cinematografici più famosi e apprezzati al mondo. A Nis, infatti, si svolge il “Movis Nisville summit”, e “Dance of the hearts”, storia d’amore e di vampiri, è stata selezionata per rientrare nell’elenco ufficiale dei film partecipanti a questo evento internazionale.

La colonna sonora firmata da Toti Denaro è stata la spinta totale al successo delle immagini che scorrono sullo schermo. L’ottima recitazione dei singoli e nello specifico di Ivan Brusa, Roberta Nicosia, Davide Artiko, Giuseppe Fortee Daniel Renner ci hanno fatto ottenere uno straordinario riconoscimento dalla critica. Grazie a tutti!” le parole del regista.

(foto: una scena del film)

21082019

6 Commenti

  1. wow festival di un certo livello…. ma quanto vi paga Silighini per pubblicare certe non-notizie?

  2. Anche spulciando per ore su google non compare traccia di questi fantomatici festival in cui Silighini avrebbe sbancato.. Viene davvero da chiedersi se i comunicati stampa del nostro prode siano effettivamente verificati prima di essere pubblicati. Altrimenti, come ha giustamente fatto notare qualcuno, sarebbe bene inserire la dicitura “spot a pagamento” in calce all’articolo.

  3. Ognuno è libero e nella sua libertà può esprimere ogni suo pensiero lecito anche senza riscontri. Ci si accontenta dello spazio di visibilità temporaneo che gli viene concesso. Il resto è tutta una finzione che illude e riserva una realtà cruda quando si viene svegliati bruscamente.

  4. Registrati a Filmfreway e vedi che SILIGHINI ha avuto un enorme successo a quel festival .

Comments are closed.